ROSABEL

Riviera del Garda Bresciano Doc Chiaretto

È la nostra vie en rose. Gardesana, anzi. Brillante, ricca di fiore, setosa, morbida. Freschezza assoluta, sapidità che dura quanto dura la stagione più bella della vita. Del resto questo vino, concentrato di gioventù, porta in sé l’acuto ricordo dei fiori, la gioia di vivere, lo scoppio di risa.
Ma quando il pensiero è ottimista, si vede tutto rosa. Alla vista ricorda proprio i petali delle roselline primaverili che si arrampicano sui muri antichi, l’allegria della primavera, il cerasuolo del fiore di pesco. Subito ben percepibile il profumo di fiori. Quando cala l’intensità dell’aroma resta la finezza del frutto. In bocca è sapido, piacevolmente secco. Con una nota amandorlata finale.

Vitigni: Groppello, Marzemino, Barbera, Sangiovese
Collocazione geografica: nel Comune di Sirmione e Desenzano del Garda, zona Sud del Lago di Garda
Esposizione: sud, sud-est
Altitudine media dei terreni: da 60 a 80 metri slm
Tipologia del terreno: cretaceo-argilloso
Sistema di allevamento: Guyot semplice o doppio ma corto, 3700-4000 piante per ettaro
Resa per ettaro: 120 quintali
Vendemmia: seconda decade di settembre, raccolta manuale
Vinificazione: diraspatura e macerazione per 24 ore a 8°C con successiva svinatura e flottazione del mosto. La fermentazione alcolica operata da lieviti selezionati a temperatura controllata di 16°C avviene in vasche di acciaio inox per due settimane circa. Il vino rimane poi sui lieviti 4 mesi evolvendosi e completandosi
Come servirlo: servire a 10-12°C
Abbinamenti Gastronomici: dall’aperitivo agli antipasti. Piatti estivi di pasta e qualsiasi piatto freddo. Assolutamente da scoprire e provare col pesce di Lago

Annata2017Acidità Volatile0,20 g/l
Gradazione12,5% volPh3,20
Acidità Totale6,0 g/lEstratto secco24,8 g/l